Cos'è e quanto conta la stampa Fine Art del vostro album di nozze?

Negli ultimi mesi ci siamo resi conto di quante volte abbiamo parlato di fotografia di matrimonio utilizzando un termine riguardo il quale molti di voi potrebbero necessitare ulteriori informazioni. Parliamo della stampa “Fine Art” delle fotografie che andranno a comporre l'album del vostro matrimonio. Un oggetto prezioso, un ricordo che dovrebbe essere indelebile sia nella vostra memoria che nell'album di nozze stesso, ma non sempre è così. Per questo abbiamo chiesto ad un esperto fotografo di matrimoni, nonché stampatore Fine Art professionista, di spiegarci cosa significhi avere accesso a questa tecnica e quali siano i vantaggi per gli Sposi che ne usufruiranno in occasione della stampa del proprio servizio fotografico di matrimonio.
Il fotografo di matrimoni in questioneè Wilson Santinelli, delle Marche, ma operativo in tutta Italia e non solo.
stampa fine art
In fotografia, con il termine Fine Art viene descritta una lavorazione atta a produrre un manufatto che sia la sintesi e la sinergia di tecnica e qualità. La rivoluzione digitale del mezzo fotografico ha stravolto i criteri di accessibilità, diffusione, gestione ed estetica della fotografia, ampliando decisamente le potenzialità dell'arte fotografica. Nonostante si abbia l'esigenza di visualizzare le immagini digitali su supporti a loro volta digitali, la fotografia resta comunque e per sempre, legata al supporto cartaceo su cui viene stampata. E' evidente, infatti, quanto una fotografia digitale acquisisca un valore aggiunto in termini di complessità ed emozionalità principalmente una volta stampata. La qualità delle stampe digitali "fine art" conferisce una consistenza tangibile e una verità per così dire "morale" e corporea all'impulso elettronico: è così che l'idea si trasforma in manufatto, si fa arte.
Riuscire ad ottenere una stampa Fine Art (FineArt) non dipende solo dall'uso di carte pregiate o stampanti di ultima generazione, ma parte dallo scatto fino alla scelta dei materiali di stampa (carte, inchiostri ecc...) passando per la post-produzione. Capita sin troppo spesso, purtroppo, che le grandi dotazioni tecniche e tecnologiche di un fotografo, vengano poi ridimensionate da una scarsa attenzione nell'atto della stampa.
E' per questo che un fotografo esperto ed attento come Wilson Santinelli ha scelto, non solo di consegnare le immagini in alta risoluzione e senza firma, già selezionate e lavorate, pronte per la stampa, bensì dedicherà ad ogni coppia di Sposi un cofanetto fatto a mano con all'interno 30 stampe 12x18 Fine-Art e una pen drive USB, all'interno della quale ci saranno le immagini ed un video composto da immagini (scelte da me) a tempo di musica che racconterà la storia di quel giorno. Perché gli album di nozze di Wilson Santinelli sono veri e propri oggetti di design, in legno fatti a mano con fotografie in trasparenza, la stampa è solo Fine-Art eseguita direttamente da lui a garanzia di un risultato ottimale anche in termini di identità.
Siamo certi che questo approfondimento sulla stampa Fine Art (FineArt) abbia tolto qualche dubbio a molti di voi Sposi 2.0 ed anche alle Spose moderne che ci seguono costantemente, sempre più attente e curiose riguardo la fotografia di matrimonio. Ovviamente c'è ancora molto da dire, ma preferiamo siate voi a confrontarvi direttamente con l'esperto, contattando il fotografo di matrimoni Wilson Santinelli tramite il suo sito: www.wilsonsantinelli.com.


Il matrimonio senza tempo nel chianti tra tradizione e lusso

La modernità è un concetto molto soggettivo ed a volte labile, ma ci sono cose che hanno il dono di essere senza tempo e la madre di esse è sicuramente la Natura.
E' proprio per questo che sempre più coppie scelgono come location per il proprio matrimonio luoghi incastonati nel verde di paesaggi mozzafiato, come quelli del Chianti, che vanta cantine vinicole divenute negli anni suggestivi agriturismi e lussuosi resort per far fronte ad una continua richiesta dei propri spazi per vacanze ed eventi.
Proprio in questo contesto nasce Borgo Casa al Vento, una realtà che combina in modo armonico ed efficiente la produzione di ottimi vini biologici in pieno rispetto della contesto naturale ed una ricettività che, anch'essa, rispetti tradizione e territorio ed offra ai propri ospiti una vera e propria full immersion nel Chianti. Chianti è eccellenza enogastronomica, ma anche grande bellezza! Una bellezza che può diventare cornice ideale di matrimoni che abbiano come tema e filo conduttore queste peculiarità legate a doppio filo alla tradizione, alla natura ed alla poesia di cui sono impregnate queste terre.
Matrimoni a tema vino dalla vigna alla cantina, con shooting fotografici che esprimeranno al meglio l'originalità delle vostre nozze, ma anche grande cucina abbinata ai vini prodotti internamente, conosciuti in tutto il mondo come le etichette Aria e Foho e la ultima nata Fata, un ottimo Merlot in purezza.
Sappiamo che sono moltissime le coppie 2.0 ad aver riscoperto l'amore per i tour enogastronomici e la Toscana rappresenta una meta obbligata in questo senso, la prima ad aver compreso al meglio le potenzialità di un patrimonio incommensurabile. E' per questo che troviamo davvero interessante poter organizzare un matrimonio in una location capace di affiancare alla più sana e rispettosa tradizione territoriale un concept di accoglienza basato su servizi di alto profilo e comfort difficili da trovare in un semplice agriturismo, come piscina e suite per gli sposi, anch'essa a tema vino.
Borgo Casa al Vento vanta spazi verdi per matrimoni en plein air, sale interne e tensostrutture per eventi indoor, il tutto senza alcuno scompenso nella disponibilità dei coperti e nella gestione del servizio.
Vi basterà dare un'occhiata al sito di questa splendida location per matrimoni nel Chianti per comprenderne la sua bellezza, ma il consiglio è, come sempre, quello di visitarla personalmente e senza alcun impegno, in modo da lasciarvi inebriare dagli aromi tipici di una cantina vinicola, da farvi meravigliare dai colori dei vigneti e da verificare la preparazione dello staff e le potenzialità della struttura. Troverete maggiori informazioni su: www.borgocasaalvento.com.

I Wedding planners in Italia

Ormai è finalmente finita la cosidetta “fase beta” della figura del/la Wedding Planner in Italia, per quanto, probabilmente, non arriveremo mai alla consapevolezza dell'utilità ed alla professionalità che riscontriamo nei paesi anglosassoni, oggi i WP sono sempre più richiesti anche in Italia dalle coppie di futuri sposi.
Questo grazie all'avvento dei social e dei programmi tv dedicati all'organizzazione di matrimonio, il wedding planning appunto, ma anche a causa di una vita sempre più frenetica da parte degli sposi, che incontrano non poche difficoltà nel districarsi nei meandri dei preparativi senza una supervisione ed una consulenza competente ed esperta.
wedding planner
Che cosa fa un Wedding Planner?
Se potessimo racchiudere in alcuni e generici punti, i compiti di un/a Wedding Planner, potremmo sintetizzarli nel seguente elenco
  • Aiuta gli sposi nell'organizzazione del matrimonio, pianificando le varie tappe dei preparativi al fine di ottimizzare tempo e, spesso, denaro attraverso una pre-selezione ed una conseguente scrematura dei fornitori in base al rapporto qualità-prezzo migliore;
  • E' a disposizione degli sposi nel confrontarsi apertamente sia in termini creativi che pratici relativamente ad ogni decisione riguardante l'evento: dalla scelta dell'abito da sposa o da sposo e degli accessori alla disposizione di tavoli ed invitati presso la location del ricevimento, passando per la scelta della musica, del fotografo, della floral designer e degli allestimenti, nonché cake designer e catering qualora occorressero;
  • Coordina tutto ciò che accade durante il Wedding Day, seguendo e dirigendo l'operato di tutte le attività coinvolte nell'organizzazione e nella realizzazione del matrimonio dei vostri sogni, fungendo da tramite fra essi e gli sposi.
Questi sono i punti focali dell'attività di un/a Wedding Planner, eppure c'è dell'altro e forse è il lato più importante, seppur quello che nessuno potrà mai apprendere durante un corso o studiare sui libri, in quanto si tratti di una dote prettamente soggettiva. Parliamo dell'empatia che, necessariamente, si dovrà andare a creare tra gli sposi e chi si prenderà cura di loro e del loro giorno più bello, cercando di soddisfare ogni singola esigenza e di risolvere qualsiasi problema dovesse presentarsi, senza farlo pesare sulle spalle degli sposi stessi. Ridurre lo stress dei preparativi e realizzare un evento che da soli non avrebbero mai potuto realizzare è la mission principale di un/a WP che non può permettersi alcun errore nell'interpretare i gusti degli sposi e nel concretizzare ciò che fino alla data delle nozze non è che un progetto creativo fatto di infiniti dettagli e di grande coordinamento fra decine di professionisti coinvolti, ognuno in rappresentanza della propria attività.
Quando un/a Wedding Planner riesce a creare questa empatia tutto scorre nel migliore dei modi e si riesce a risparmiare tempo e fatica da ambo le parti, con la possibilità di dedicarsi maggiormente ai particolari del matrimonio. Nulla deve essere lasciato al caso e non esiste amico o parente che possa occuparsi di tutto con professionalità ed esperienza, quindi non fatevi fuorviare da quelli che possano essere i costi della consulenza di un/a WP, in quanto oltre ad essere un'ottima spesa in termini di resa, vi rendereste conto già dopo poche settimane di quanto quel costo sia ampiamente ripagato dal risparmio dovuto ad una più accurata selezione dei fornitori e ad una maggior esperienza nella gestione del budget dedicato all'evento.
Noi abbiamo selezionato alcuni dei Wedding Planners italiani più affidabili, in base alla propria esperienza ed alla professionalità dimostrata fino ad oggi, e li abbiamo riuniti nell'IWPS - Italian Wedding Planners Selection, sulla quale troverete maggiori informazioni qui: http://www.italian-weddingplanners.com/.

A voi la scelta!