Villa per matrimoni a Roma

Cars & Yachts

Cars & Yachts
Noleggio auto e yachts di lusso per matrimoni

Il passato diventa moderno con le istantanee Polaroid al vostro matrimonio 2.0

Oggi, cari Sposi 2.0, parliamo di una nuova proposta destinata a rendere unico il vostro evento, grazie alla fotografia:  Il servizio Polaroid.
Grazie al fotografo Andrea Biganzoli, dello Studio Raccontareconlaluce, il vostro matrimonio potrà trasformarsi in un esclusivo ed unico evento artistico contemporaneo. Durante il ricevimento, con la giusta dose di ironia, ma con altrettanta discrezione, verranno scattate intantanee con una macchina fotografica Polaroid image con l'utilizzo delle nuove pellicole PZ impossible.

Alcuni degli scatti realizzati verranno inseriti in un esclusivo e personalizzato astuccio così che gli invitati possano portare a casa una loro istantanea, come ricordo indelebile del vostro matrimonio. Le migliori istantanee, invece, andranno a comporre un unico album che oltre ad essere l’album per gli sposi sarà un opera unica e non duplicabile, dato il supporto utilizzato. Un elegante album con la possibilità di scelta fra ventinove ecopelli e tre finiture, impreziosito dall'incisione dei nomi con la tecnica del debossing a secco, rappresenterà quel tocco di modernità in più che un matrimonio 2.0 non può non avere!
Ai vostri invitati saranno dedicati preziosi astucci personalizzati, con colori e grafica che completeranno il tema del vostro evento.

E' grazie ad idee come queste che il passato entra nei nostri eventi contemporanei e più moderni con potenzialità infinite! La polaroid, non rappresenta solo un simbolo della strumentazione tecnica e tecnologica della fotografia del secolo scorso, bensì racchiude in sé la capacità di cogliere attimi irripetibili senza opportunità di replicare quel singolo scatto e quella singola emozione...e questo, a nostro parere, è il miglior modo di interpretare un evento così ricco di momenti ed istanti unici come il vostro matrimonio!


Ecco perché non possiamo che invitarvi a dare un'occhiata al sito dello studio del fotografo Andrea Biganzoli, per comprendere a pieno la natura di questo innovativo servizio e, magari, per contattarlo direttamente e prenotarlo per il vostro matrimonio moderno:

Una MakeUp Artist 2.0 per le Spose più moderne- Moira Fraquelli

Oggi ci rivolgiamo alle Spose 2.0, che non ce ne vogliano i nostri Sposi Moderni, ma parleremo di MakeUp e non solo, grazie al supporto dell'ormai celebre truccatrice e consulente d'immagine di VIPs e personaggi di rilievo, Moira Fraquelli. Il MakeUp è sicuramente uno degli aspetti dell'organizzazione di un matrimonio più importanti, in quanto deve essere in grado di risaltare, come non mai, la bellezza specifica di ogni singola sposa, partendo dalle doti naturali del soggetto e coordinandosi con l'abito, la tipologia di evento, il clima e tantissimi altri fattori! Ecco perché abbiamo deciso di parlarvi di Moira Fraquelli, una MakeUp Artist esperta e specializzata nei matrimoni di lusso nelle splendide e suggestive locations sul Lago di Como. Moira è a tutti gli effetti una MakeUp Artist 2.0, in quanto dedica moltissima attenzione a media e social media, apparendo come esperta di trucco ed acconciatura Sposa nel programma Wedding House (canale 425 di Sky) ed essendo sempre disponibile tramite sito e pagina facebook a confrontarsi con voi future spose!

Un ulteriore testimonianza della continua innovazione dell'attività di Moira è data, sicuramente, dalle novità che lancerà nel 2015, prima fra tutte la consulenza online per le spose straniere (in 4 lingue), che diverrà una realtà anche in italia, grazie ad un’applicazione tramite la quale si potrà accedere ad un programma che elaborerà i dati e che darà accesso alla consulenza personalizzata nella propria lingua. Importanti saranno, anche le collaborazioni con stilisti e designers dell’alta moda, con i quali Moira sta studiando specifiche proposte con pacchetti global look: abito, acconciatura, makeup, accessori e non solo!

Senza parlare del progetto dedicato alle Spose Curvy, alle quali Moira riserverà imperdibili sorprese!
Se siamo stati capaci di incuriosirvi e se pensate, come noi, che Moira Fraquelli sia davvero la consulente di bellezza ideale per il vostro matrimonio moderno, non esitate a contattarla tramite il sito: www.moiramakeup.com

Il matrimonio all'aperto: locations ideali per un servizio fotografico senza tempo

Sposarsi in mezzo ad un bosco, in spiaggia o in un verdeggiante prato...sì... sembra essere questa la tendenza "made in USA" che molte coppia italiane hanno fatto loro, o almeno vorrebbero far loro!
Ne abbiamo sentito parlare grazie al fotografo di matrimoni Gianluca Rossetti, che ci ha spiegato quanto possa essere interessante un servizio fotografico di matrimonio totalmente "en plein air" ed ancor più nel teatro naturale di un bosco o di un parco (o magari per italianizzare un po' il concept, potreste sposarvi in vigna).

Quante volte abbiamo visto, nei film di hollywood o nei Wedding Magazines, matrimoni celebrati e festeggiati in mezzo al verde di conifere secolari, con la luce del sole che filtra dolce e timida dalle fronde di alberi che sembrano essere anch'essi invitati alle nozze?!? Per non parlare, delle spiagge, ormai sinonimo di "matrimonio all'americana", ma che anche in Italia stanno finalmente assumendo il ruolo di location per cerimonie e ricevimenti.

Sicuramente questo "wedding format" non è propriamente italiano, ma siamo certi che si possano ottenere risultati meravigliosi nella location giusta. E' vero...con buone probabilità dovrete accontentarvi di una cerimonia figurativa e non di quella ufficiale, ma ciò non toglie che l'organizzazione dell'intero evento potrebbe essere identica a quella di un matrimonio ufficiale!
Inoltre, se c'è un aspetto che ne gioverebbe, è proprio quello relativo al servizio fotografico di matrimonio, che, se affidato all'occhio esperto di fotografi matrimonialisti come Gianluca Rossetti, potrà acquisire uno stile davvero unico, andando a giocare con il contesto naturale e la luce, anch'essa naturale, che renderà ogni scatto etereo e fuori dal tempo.


Un servizio di questo genere darà vita ad album di nozze che non rischierà di annoiarvi anche a distanza di anni, in quanto composto da fotografie uniche nel loro genere, intrise di semplicità, ma allo stesso tempo di originalità e qualità.

Questa idea del matrimonio en plein air non può che affascinare tutti voi sposi 2.0 sempre alla ricerca di nuovi "Wedding trends" e nuove soluzioni per rendere speciale il vostro evento, quindi non vi resta che confrontarvi riguardo questo tema con il fotografo che ci ha dato questa dritta, tramite il suo sito: www.gianlucarossetti.it

Calcolate il numero di bottiglie di vino per il vostro matrimonio

Oggi parliamo di vino e del calcolo del numero esatto di bottiglie di vino per il vostro matrimonio ed i vostri ricevimenti in genere, affidandoci ad un'infografica creata da uno dei più autorevoli Wine Blogs internazionali (WineFolly):


Vi basterà, infatti, dividere il numero dei vostri invitati per 2,15 ed il risultato dovrebbe corrispondere, bottiglia più bottiglia meno, al quantitativo di vino da predisporre per il vostro matrimonio o il vostro party.
Questa formuletta matematica potrà esservi utile sia nel caso abbiate intenzione di occuparvi voi della scelta del vino, sia per dare direttive opportune e ponderate alla location o al catering di riferimento, in modo da evitare di dovervi accollare un numero troppo alto di bottiglie.
Siamo certi che questa infografica vi sarà molto d'aiuto per calcolare quanto vino occorrerà per il vostro numero di invitati, ma ovviamente, tenete sempre conto della tipologia di invitati (quanti bambini? Quanti anziani? Quanti astemi?), perché, anche se la formula valuta, in parte, anche questi fattori, non c'è cosa più triste di rimanere senza vino ad un matrimonio!

Prosit!

Scegliere il tema del proprio matrimonio moderno

L'elaborazione del design di un tema di nozze è un fenomeno relativamente moderno. Sono finiti i giorni in cui un matrimonio era semplicemente un matrimonio. Oggi la maggior parte delle spose ama pianificare il proprio evento in base ad un tema, che può variare da un semplice colore ad una vera e propria tematica che diventi filo conduttore di tutti gli allestimenti e dell'intero concept del matrimonio. In entrambi i casi il tema scelto influenzerà tutti i dettagli del matrimonio, tra cui l'abito da sposa, location, allestimenti floreali, Wedding Cake, decorazioni , auto sposi e altro ancora. Un tema potrà fungere da legante per tutti gli aspetti della vostra festa, ma dovrete essere molto oculati nell'evitare di esagerare, in quanto la scelta potrebbe ritorcersi contro di voi. Non ci sono regole particolari, se non quelle del buon senso e del rispetto per i vostri ospiti, quando si tratta di scegliere il tema del vostro matrimonio. E' davvero importante il tema venga sviluppato al meglio, siate voi coadiuvati dai vostri Wedding Planners, siate voi in grado di organizzare il tutto da soli.



Un matrimonio in giardino, in spiaggia , un matrimonio informale o un matrimonio ecologico, sono tutti temi di nozze basati prettamente sulla location. Potrete scegliere un'epoca per dare al vostro matrimonio un tocco vintage o retrò o, magari, per renderlo davvero moderno ed al passo coi tempi. Il tema-colore è la scelta più in voga e, per quanto possa sembrare la più semplice, è quella più ricca di insidie, in quanto il colore che sceglierete (eccezion fatta per il total white) condizionerà tutto l'evento e quindi dovrete far sì che tutto sia coordinato. Un consiglio che possiamo darvi è di scegliere locations che abbiano un stile sobrio ed arredamenti poco influenti sul tema, in modo da poter avere una sorta di "tela bianca" sulla quale lavorare. Se, invece, la location scelta ha un arredamento o una struttura nel suo insieme vincolante a livello estetico, potrete sfruttare quella stessa identità della Villa o del Castello in questione per una scelta tematica coerente.
Ricordate che più la vostra location risulterà moderna e minimale più sarete in grado di dare libero sfogo alla vostra fantasia.



Temi di nozze semplici che utilizzano colori o decori ricorrenti, sono i più frequenti, ma anche quelli più personalizzabili e vedrete che il risultato sarà all'altezza delle vostre aspettative, con la giusta attenzione ai dettagli. Una volta che avete deciso la base degli allestimenti per lo sviluppo del vostro tema, le decisioni più importanti saranno quelle "accessorie", come le partecipazioni, le bomboniere, i menù, i segnatavolo ed i centrotavola, che dovranno integrarsi perfettamente con il resto. Prima di definire qualsiasi aspetto del vostro matrimonio , chiedetevi : "Questo dettaglio da qualcosa in più al mio tema di nozze o toglie attenzione da altri aspetti? " In caso di dubbio, evitate! E' meglio...perché spesso "Less is more!".
E', infatti, sempre da evitare l'abbondare con le decorazioni, pensando di evidenziare ancora di più il tema del vostro matrimonio, in quanto rischiereste di perdere ordine e sobrietà e di cadere nella volgarità e nel caos.
Nel caso siate indecisi/e riguardo alle scelte cromatiche del vostro matrimonio la ruota dei colori che troverete qui sotto potrà esservi d'aiuto.
Fonte: http://www.modernwedding.com.au/colour/

Quando sposarsi? Ci pensa il "teorema del matrimonio"

Strano, ma vero...l'Università of New South Wales sembra aver determinato una formula matematica che, a quanto asserisce il Prof. Anthony Dooley, può svelare ad ognuno di noi l'età giusta per sposarsi.

Ad esempio, se iniziamo a fare progetti di matrimonio già dai 18 anni, e crediamo che di non voler andare oltre i 25 anni, l`età migliore per convolare a nozze è 20 anni e 6 mesi.  Per chi, invece, comincia a pensare alle nozze a 25 anni, e, comunque, non vorrebbe andare oltre i 35 anni, il periodo perfetto per fare il grande passo sarà 28 anni e 7 mesi. Non un mese di più, non uno di meno, se ci si vuole garantire un matrimonio a prova di divorzio. E vale sia per le donne che per gli uomini.

Questa formula generica è denominata "optimal stopping rule" (regola dell`arresto ottimale), ma nello studio adattato al matrimonio è anche detta "mariage theorem" (teorema del matrimonio), ed è basata su un processo di decisione già utilizzato in finanza e in medicina per individuare il momento esatto per prendere una decisione con lo scopo di massimizzare i premi preventivati e minimizzare i costi. Questa teoria trova il suo riscontro nel matrimonio moderno, là dove servirebbe ad aiutare gli uomini a decidere quando chiedere la mano della propria fidanzata al di là di pressioni familiari e parentali.
Questi studi sono sempre molto simpatici, anche se lasciano un po' il tempo che trovano...ma ci tenevamo a condividere la notizia con voi, per strapparvi il solito sorriso e magari, per capire, col senno di poi, se avete fatto la scelta più "matematicamente" corretta!