Villa per matrimoni a Roma

Cars & Yachts

Cars & Yachts
Noleggio auto e yachts di lusso per matrimoni

Le tendenze della fotografia di matrimonio raccontate da Angelo Mazzoncini

Le tendenze vanno e vengono, in particolare con i matrimoni.


Ecco la prima frase che ci dice Angelo, fotografo esclusivo di matrimoni della provincia di Bologna.

Lo Studio Fotografico Mazzoncini lavora dal 1992 per realizzare servizi matrimoniali emozionanti ed in linea con le richieste dei clienti; negli anni, Angelo, ha visto tante tendenze susseguirsi e disperdersi e perciò è in grado di svelarci quali sono i Trends del momento e cosa non deve mancare nel vostro servizio fotografico di nozze.

La proposta

Alcuni sposi previdenti stanno assumendo un fotografo per documentare la loro proposta in modo che, il meraviglioso ma fugace momento possa essere rivissuto in seguito dalla coppia e condiviso con amici e familiari. Questa tendenza sta crescendo rapidamente, e per un fotografo, prendere parte a questo avvenimento, è un vero e proprio privilegio, poiché puoi immortalare uno dei momenti più intimi e commoventi.

Foto di famiglia

I matrimoni sono una di quelle rare occasioni in cui saranno presenti tutte le generazioni di una famiglia.

Dimenticate le pose rigide e i ritratti old style e sbizzarritevi con pose creative, informali e soprattutto divertenti! Oltre ad ottenere bellissimi scatti e quindi ricordi indelebili potrete ridurre lo stress e la tensione della giornata.

Primo sguardo padre-figlia

La foto del primo sguardo tra padre e figlia è popolare da un po’ di tempo. Ma risulta ancora uno dei momenti più emozionanti. Molte spose richiedono espressamente di catturare quel momento magico in cui il padre vede per la prima volta la figlia con l’abito bianco. Uno sguardo tenero ed emozionato, è il momento che preferisco.

Foto retroilluminate

Le fotografie retroilluminate sono utilizzate da sempre, esse nascono in quei momenti della giornata in cui la luce del sole è più morbida e meno intensa come la mattina presto o al tramonto e, se realizzate da un professionista, creano immagini molto suggestive e romantiche. E' tutta una questione di atmosfera, una passeggiata alle prime luci del mattino o nel tardo pomeriggio sviluppa un’atmosfera surreale splendida per la fotografia, non servono filtri basta affidarsi a Madre Natura.

Angolo Photo Booth

L’angolo Photo Booth è ormai sulla bocca di tutti, e oltre a vari oggetti di scena come capi vintage, baffi e parrucche, stanno prendendo piede vere e proprie cabine fotografiche con touch screen e connessione Wi-Fi che permettono agli ospiti di caricare immediatamente le foto sui social media.

Foto panoramiche

Diversi fotografi raccontano di aver arrancato sulle colline o nelle profondità delle foreste per trovare quel punto perfetto contro cui mettere le minuscole figure degli sposi, e anche il nostro amico Angelo Mazzoncini non si è tirato indietro e ha portato le coppie nei posti più impensati per rubare uno scatto unico e suggestivo. Non rinunciate ad uno scenario favoloso solo perché un po’ faticoso, gambe in spalla e godetevi lo scatto.

Foto con Drone 

I professionisti nella fotografia di matrimonio sono veramente tantissimi, e il settore risulta saturo di talenti. Perciò, per distinguere il vostro servizio di matrimonio, cercate chi può offrirvi scatti unici di fotografia aerea. Basta una telecamera GoPro ed un Drone e avrete spettacolari fotografie aeree del vostro evento.

Il giorno dopo

Il giorno delle nozze è sempre pieno di momenti da ricordare e la giornata si sussegue frenetica; il fotografo fa del suo meglio per non tralasciare niente e ottenere ogni scatto ma non sempre basta. Perciò, organizzare uno shooting il giorno dopo, può aiutare a riempire i piccoli vuoti, o completare un servizio interrotto per poco tempo o scarsa luce. Infatti se si desidera cambiare posizione, location, orario del giorno o trovare un’illuminazione diversa è possibile spostarsi senza problemi e soprattutto senza correre freneticamente. Sia per le coppie che per il fotografo sarà più facile lavorare bene e in armonia.


Queste sono alcune delle tendenze che ci ha riportato lo studio fotografico di Angelo Mazzoncini, tantissime sono ormai le idee e le proposte che riguardano le fotografie di matrimonio e tante sicuramente ne nasceranno in futuro.
Angelo è pronto ad esaudire ogni vostro pazzo desiderio con grinta e tanta passione per questo lavoro che svolge da oltre 20 anni. Per noi è stato un piacere incontrarlo, e voi cosa aspettate?

Angelo vi aspetta a Bologna, richiedete un appuntamento su www.mazzoncini.com.

Lista nozze: ecco cosa inserire

L'importanza della lista nozze

La lista nozze non è da molto tempo che si è affermata anche in Italia, sia perché alcuni sposi preferiscono regali in denaro, sia perché sembra sconveniente suggerire chiaramente i regali che si desiderano conoscendone anche il prezzo. Sta di fatto che è un'occasione da sfruttare per arredare la propria casa dalla cucina al bagno, dal living alla camera da letto, fino al giardino. Ci sono le liste nozze che includono anche la partecipazione per il pagamento della luna di miele.
Naturalmente deve rispecchiare la personalità degli sposi ed essere formulata in modo da poter scegliere oggetti di qualsiasi fascia di prezzo, anche per poter dare la possibilità agli invitati che desiderano spendere meno, oggetti dal costo più accessibile.
Una lista nozze non solo evita d'incappare nei doppioni dei regali, ma anche di evitare agli invitati di chiedersi cosa e dove andare a fare gli acquisti. Gli oggetti poi vi verranno comodamente consegnati a casa secondo gli accordi presi o all'indomani delle nozze, quindi anche su questo aspetto dovrete organizzarvi.

Dove fare la lista nozze
Nell'era di internet non è strano che venga messa anche on line, permettendo agli invitati, anche quelli più lontani, di poter fare comunque un regalo senza spostarsi. Va meno bene però per quelli più anziani, ma non è escluso che possiate scegliere una soluzione combinata.
Se gli sposi sono originari di città diverse, non rimane che scegliere due negozi e, se puntate anche agli oggetti hi-tech, potete anche aggiungere un esercizio commerciale specializzato.
Per comodità conviene che inserite gli indirizzi dei negozi e la url di quelli on line, nel momento in cui consegnerete gli inviti.
Organizzate per tempo la lista nozze (almeno 4-6 mesi prima) e annotate quello che più vi serve, potendo anche integrare magari in seguito se vi venisse in mente altro. Considerate anche lo spazio che avete in casa e non abbiate remore nell'inserire anche oggetti di quotidiano utilizzo e quelli più costosi.

Cosa inserire nella lista nozze
Se i due sposi non convivono già, mettere su casa ha i suoi costi e le sue esigenze. Per questo motivo può essere utile contribuire all’arredamento della casa grazie ad articoli funzionali e di design delle varie zone della casa, dalla cucina al bagno. Anche per stanze come quelle del bagno si possono trovare diversi prodotti totalmente personalizzabili e di alta qualità come quelli proposti dal sito di
Ideal Standard, che potete ammirare anche online.

La lista nozze per la cucina
Per la cucina, oltre alle stoviglie, vi serviranno i servizi di piatti e bicchieri da 6 o da 12 per gli ospiti e per il quotidiano. Potete anche suggerire servizi di tazze, bicchieri, posate, bistecchiere, stampi per torte, moka per il caffè, tovaglie. Non devono certamente mancare i piccoli e grandi elettrodomestici, come i vari robot da cucina multifunzione, la macchina per caffè espresso, la friggitrice, il tostapane, il forno a microonde, ma anche il ferro da stiro con caldaia, la grattugia e lo spremiagrumi elettrico, il frullatore (anche a immersione), il bollitore, la bilancia per alimenti, fino alla lavastoviglie, alla lavatrice e al frigorifero, ecc.

La lista nozze per la camera da letto
Anche in camera da letto ci sono dei regali molto utili per chi inizia una vita insieme e tra questi il piumone invernale e per la mezza stagione, ma anche i copriletto per l'estate e i completi di lenzuola e federe. Vi saranno utili anche i tappeti e le tende, la biancheria in generale, le lampade e la spalliera poggia abiti.

La lista nozze per gli elettrodomestici hi-tech
Una lista a parte che deve essere ben vagliata è quella che si riferisce agli elettrodomestici di casa, a partire dai televisori per il living, la camera da letto e la cucina con abbinato home theatre. Non può mancare un impianto stereo, un lettore DVD, una video e foto camera digitale, fino a un computer, e ai telefoni cellulari e, per quanto riguarda quelli per la pulizia della casa, sono consigliabili anche l'aspirapolvere, la scopa elettrica e la lucidatrice, la vaporella per lavare e disinfettare gli ambienti, ecc.
Quando farete l'elenco di ciò che vi serve pensate che dovete organizzare la vostra casa in modo comodo, accogliente e secondo lo stile che avete pensato di darle.

Gli elementi di arredo
La personalizzazione di una casa passa soprattutto per gli elementi di arredo e nella lista nozze potete anche inserire l'argenteria, i vasi, i centro tavola e i quadri, ma anche piccoli componenti d'arredo, se per esempio siete appassionati di antiquariato con oggetti d'epoca o vintage. Non ci sono limiti a una lista nozze e potete anche inserire oggetti che riguardano le vostre passioni, come per esempio l'equitazione, il giardinaggio, il bricolage, lo sport.
La lista nozze per la luna di miele
Se avete intenzione di dedicare parte dei regali al
vostro viaggio di nozze potete farlo aprendo un conto corrente dove andranno a finire tutti i bonifici degli invitati. In tal caso non dimenticate di rendere noto l'IBAN accanto agli indirizzi dei negozi per il resto della lista nozze. In tal modo avrete alla fine un budget a disposizione in base al quale scegliere dove andare e per quanto tempo trattenersi.


HiDecor Designer la nuova frontiera del Wedding Floral Design

Nell'era dell'Hi-Tech nessun settore è immune all'evoluzione, ma non tutti si evolvono mirando ad una più alta qualità e ad una maggior professionalità come il mondo del floral design, che trova il suo apice nel Hi-Decor Design.
Per degli Sposi 2.0 come voi è fondamentale affidarsi a fornitori e professionisti aggiornati ed in grado di rispondere in modo adeguato ad ogni vostra richiesta ed è questo il compito dell'HiDecor Designer, realizzare tutto ciò che si possa desiderare per rendere unico e contemporaneo un allestimento. 
A farci scoprire questa evoluzione del classico fiorista è il Floral Designer Pasquale Sostini che, dall'alto della sua grande esperienza, ci ha spiegato quanto sia importante tenersi sempre al passo coi tempi, mettersi in gioco e compiere continuamente nuovi percorsi formativi e creativi, confrontandosi dapprima con realtà nazionali ed internazionali e poi con il fruitore del servizio.
Chi sogna non ha limiti e non c'è nulla di più bello della consapevolezza di poter vedere i propri sogni realizzati, anche se altri hanno cercato di tarparci le ali inducendoci a pensare che le nostre idee non fossero realizzabili o opportune.
La bravura di un floral designer sta proprio nel materializzare tramite le propri mani qualcosa di immaginifico e di surreale fin quando non lo si ha sotto gli occhi. E' stupendo, ci confida Pasquale, vedere le espressioni degli Sposi quando si rendono conto di avere davanti a loro proprio ciò che desideravano: dal centro tavola all'allestimento per la chiesa, dal bouquet alla bottoniera.
Le parole non bastano a descrivere l'attenzione minuziosa che Pasquale Sostini mette in ogni suo lavoro, ma dato che un vero Hi-Decor designer non può prescindere dall'utilizzo dei social, potrete trovare tantissime foto riguardanti le sue creazioni sulla sua pagina facebook: https://www.facebook.com/Hidecor-Wedding-Pasquale-Sostini.

Engagement - Il servizio fotografico prematrimoniale arriva a Roma ed in tutta Italia

Oggi parliamo di un servizio di cui avrete di certo sentito parlare o quanto meno ne avrete viste varie interpretazioni in molti film americani: l'engagement.
L'engagement non è altro che un servizio fotografico prematrimoniale o di fidanzamento che permetta ai futuri sposi di prendere confidenza con l'obiettivo ed ancor più di entrare in sintonia col fotografo. E' molto divertente e di certo privo dello stress e della tensione che, per forza di cose, permea il giorno delle nozze e si può effettuare nelle locations più disparate: in montagna, campagna, al mare o ovunque voi desideriate andare, tenendo sempre conto che questi scatti potranno andare ad integrare l'album di nozze.
In Italia sono ancora pochi i fotografi professionisti che hanno recepito la validità di questa proposta e la offrono ai propri Sposi ed uno di questi è Wedding Photographer di Roma Francesco Russotto.

Un fotografo creativo deve necessariamente essere capace di rappresentare il servizio fotografico prematrimoniale in maniera diversa, unica, dinamica e divertente. Noto Fotografo di matrimoni a  Roma, Francesco  è disponibile a portare la sua sensibilità artistica e la sua professionalità in tutta la penisola.
Oltre ad essere un ottimo fotografo Francesco è foriero di originali consigli per i futuri Sposi, come, ad esempio, l'idea di andare ad utilizzare le foto del servizio fotografico prematrimoniale per il tableau o i segnatavoli.
Il vostro engagement potrà avere un tema, oltre ad una o più locations, ed il filo conduttore sarà quello della vostra storia: luoghi che segnano tappe importanti del vostro percorso di vita insieme o che rispecchiano una passione, una peculiarità della vostra personalità o ancora, semplicemente, uno scenario che piaccia ad entrambi e che vi permetta di essere liberi e spensierati durante una passeggiata in bicicletta, un pic nic o qualsiasi altra attività che punti su spontaneità e semplicità.

Il servizio fotografico prematrimoniale può essere un modo romantico ed originale per raccontare la vostra storia, tappa per tappa, momento per momento, magari riproducendo uno slide-show durante il ricevimento, per condividere con i vostri preziosi invitati una favola che giungerà al suo coronamento proprio il giorno delle vostre nozze.


Per avere maggiori informazioni riguardo il servizio di engagement e più in generale riguardo la figura professionale del fotografo Francesco Russotto vi consigliamo di contattarlo direttamente tramite il suo sito: http://www.francescorussotto.it.

Le Spose 2.0 l'abito lo noleggiano

Viviamo in un'era in cui non c'è più molto da inventare, ma di certo si sta imparando ad ottimizzare ciò che abbiamo già creando commistioni ed ibridi fra diversi concept potenziandone l'efficacia.
Questo è un po' ciò che sta accadendo agli atelier di abiti da sposa italiani che, sempre di più, cercano di differenziarsi offrendo servizi aggiuntivi ed interagendo con le Spose in modo sempre più diretto, tramite il web ed in particolare i blog.

Un caso lampante di quanto si possano ampliare le potenzialità di un atelier andando, al contempo, incontro alle necessità delle Spose 2.0 è l'atelier La Cler, di Monticchiari.
L'atelier La Cler, di Chiara Zanini, rappresenta l'evoluzione del classico negozio di abiti da sposa all'italiana, spesso troppo votato alla mera vendita ed a massimizzare gli introiti fornendo un servizio a volte standardizzato. Ciò che ha creato Chiara è un luogo in cui le Spose possano sentirsi a loro agio, ricevute sempre e rigorosamente su appuntamento, con la massima attenzione da parte del personale, che cura in ogni dettaglio la scelta e l'adattamento dell'abito da sposa. Fin qui nulla di nuovo, penserete... invece, la novità c'è ed è di fondamentale importanza nell'ottica di un matrimonio 2.0, che tenga conto della situazione socio-economica attuale e della più matura consapevolezza da parte delle coppie, che non sono più disposte a sperperare i propri risparmi con acquisti folli. Parliamo della possibilità di noleggiare abiti da sposa e da cerimonia, con una scelta davvero ampia e modifiche che mirino ad adattare sartorialmente l'abito scelto senza costi aggiuntivi.

Il noleggio di abiti da sposa è una formula molto semplice: una volta scelto l'abito, saranno Chiara ed il suo personale a sistemarlo, per permettere alla sposa di ritirarlo qualche giorno prima dell'evento. Una volta che la sposa avrà usato l'abito lo riporrà nel sacco in cui le è stato consegnato e lo riconsegnerà all'atelier, senza lavarlo, senza eliminare orli e/o sistemare danni: Il prezzo del noleggio comprende già il servizio di sartoria, il lavaggio ed eventuali danni minori (derivati da un normale uso degli abiti, come ad esempio: macchie e sgualciture di modesta entità che possano essere rimediate con normale lavaggio in lavanderia, paillettes/perline staccate, orli scuciti, scuciture... ).
Optare per un abito da sposa a noleggio ha, quindi, diversi vantaggi:
- non dovrete acquistare un abito che metterete una sola volta a prezzi altissimi;
- non avrete l'onere di doverlo conservare in modo adeguato, se pur nel 99% resterà in un armadio a prendere polvere;
- avrete a disposizione un budget più ampio per il resto dell'organizzazione del matrimonio.

Tutto questo, unitamente alla qualità del servizio dell'atelier La Cler ed alla varietà di abiti a disposizione nella sede di Montichiari, rende questa proposta innovativa e, soprattutto, utile per una sposa davvero contemporanea.
Per saperne di più non dovrete fare altro che visitare il sito: http://www.lacler.it.

Video del matrimonio a 360°

Video matrimonio innovativo: virtual wedding 360  


Matrimonio classico o dei matrimoni più moderni: a prescindere dal tema della cerimonia, la maggior parte delle coppie hanno il desiderio di ricordare il proprio matrimonio attraverso l'ausilio di un servizio fotografico o di un Video del matrimonio per cercare di conservare quegli attimi di amore eternamente.

Ma quanti momenti si perdono attorno a voi mentre, durante la cerimonia, siete avvicendati a scattare le foto di rito con amici e parenti? Quante pose, aldilà della naturalezza, avete dovuto subire mentre i vostri amici facevano tutt'altro in quel momento?

Dal mondo wedding è giunto un nuovo metodo che cambierà totalmente il vostro modo di considerare un video del matrimonio. Offerto in esclusiva, per tutto il territorio italiano, da un fotografo di grande esperienza come Andrea di Cienzo Photography, il Video del matrimonio, Virtual wedding 360, si pone già sul mercato come un vero must have a cui sarà impossibile fare a meno. Addio riprese con i droni o i classici video wedding:

Il Virtual wedding 360, servendosi di ben 16 telecamere disposte su una struttura in stereoscopia, potrà riprendere la vostra cerimonia in tutte le direzioni a 360° come un invitato invisibile, registrando tutti i vari momenti che compongono la cerimonia da ogni angolo possibile e con la miglior definizione, permettendo così agli sposi (ma non solo) di rivedere la cerimonia in qualsiasi momento e da ogni punto di vista, grazie al casco virtuale dato in dotazione, oppure attraverso lo smartphone o su youtube, per condividerlo con amici e parenti.
Il virtual wedding 360°. Un servizio innovativo e aldilà di ogni aspettativa, perfetto per rivivere quel momento come se fosse la prima volta: assolutamente da provare!